Risultati della Ricerca per: Diritto del lavoro

Il ritardo nella contestazione disciplinare e l’impatto sul rapporto di lavoro
28, Sep, 23

Il mancato rispetto del termine entro il quale deve essere effettuata la contestazione degli addebiti da parte del datore di lavoro non è perentorio.

approfondisci
Revoca contrattuale: gravidanza non dichiarata e autotutela
19, Sep, 23

E’ legittimo l’atto di autotutela di revoca del contratto di lavoro di una dipendente che omette di dichiarare la propria gravidanza in sede di assunzione.

approfondisci
Solo un fondato sospetto consente il pedinamento del lavoratore
04, Sep, 23

Il controllo del lavoratore può essere “attuato ex post”, in quanto solo a partire da quel momento il datore di lavoro può raccogliere informazioni utilizzabili.

approfondisci
La volontà di impugnare un licenziamento non richiede formule sacramentali
03, Aug, 23

La Corte di Cassazione ha stabilito che ai fini della validità dell’impugnativa stragiudiziale del licenziamento è sufficiente un qualsiasi atto scritto da parte del lavoratore.

approfondisci
L’obbligo di trasparenza e chiarezza dei sistemi gestionali nel lavoro in piattaforma
11, Jul, 23

La recente sentenza del Tribunale di Palermo sul principio di chiarezza dei parametri elaborati dai sistemi gestionali e di controllo per efficientare la distribuzione del lavoro.

approfondisci
L’attività sindacale non può determinare il reato di associazione per delinquere
19, Jun, 23

La recente sentenza della Corte di Cassazione chiarisce che l’attività sindacale, seppur violenta, non configura il reato di associazione per delinquere.

approfondisci
La tutela della legge sul whistleblowing
06, Jun, 23

La tutela sul whistleblowing non ha carattere assoluto: la segnalazione di illeciti altrui non costituisce un’immunità per gli illeciti commessi dal segnalante.

approfondisci
Il ritardo nell’applicazione di una sanzione disciplinare in ambito lavorativo
18, May, 23

La sentenza delle Corte di Cassazione che ha affermato che il ritardo nell’applicazione della sanzione configura un vizio procedurale che determina l’applicazione della tutela indennitaria.

approfondisci
Corte di Cassazione: nella prescrizione dei crediti di lavoro, il "dies a quo" decorre dal momento della cessazione del rapporto di lavoro
08, May, 23

Ogni lavoratore può rivendicare le eventuali differenze retributive entro 5 anni dalla cessazione del rapporto di lavoro.

approfondisci
I dipendenti del settore privato con almeno un figlio minorenne hanno diritto a prestare attività lavorativa in regime di smart working
20, Apr, 23

Resta necessaria anche che la modalità di lavoro da remoto sia compatibile con le caratteristiche della prestazione lavorativa.

approfondisci
Newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti

* campi obbligatori
Certificazione qualità ISO 9001
Accredia
TopLegal 2021 - Proprietà intellettuale
Chambers Global Practice Guide - Copyright 2021
Chambers Global 2020 - SP
Chambers Europe 2020 - SP
Chambers Europe 2020 - ALR
Chambers Global Practice Guide 2020 - Copyright
Le Fonti Awards - 2020
Le Fonti Awards 2022
Premio Professionista Digitale dell'anno 2023