Studio Previti affianca RTI nella vittoria contro Facebook