News

Enel colpita da attacco ransomware NetWalker

30 Ottobre 2020
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Il gruppo hacker NetWalker avrebbe sottratto alla nota multinazionale dell’energia circa 5 TB di dati. Secondo alcune rivelazioni, i dati coinvolti potrebbero riguardare quelli relativi alle centrali elettriche del Gruppo, il c.d. “Dossier impianti” e dati aziendali. NetWalker ha chiesto un riscatto di oltre 16 milioni di dollari. Resta da valutare se tale attacco possa essere qualificato come data breach ai sensi della normativa GDPR.