Articoli

Cyber security: l’AgID mette a disposizione il tool di valutazione del rischio cyber

Avv. Vincenzo Colarocco

L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) è l’agenzia tecnica della Presidenza del Consiglio che si occupa di presidiare la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana e promuovere l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nell’ottica dell’innovazione e dello sviluppo economico. In particolare, l’AgID supporta e coordina le pubbliche amministrazioni nell’esecuzione del progetto di digitalizzazione di cui al Piano Triennale per l’informatica della P.A.. Nell’esercizio della propria funzione, l’AgID ha sviluppato e messo a disposizione delle P.A. un tool di autovalutazione per il calcolo del rischio cyber.

[Immagine estratta dal sito https://www.sicurezzait.gov.it/cyber/]

Il servizio, conforme al Regolamento Generale sulla protezione dei dati ha l’obiettivo di fornire una prima e indicativa analisi dello stato di compliance in tema di cybersecurity, al solo scopo autovalutativo (pre-assessment), senza sostituirsi agli strumenti messi a disposizione dalle autorità competenti, anche alla luce del generale principio di accountability o responsabilizzazione del titolare del trattamento. È possibile accedere al tool previa autenticazione mediante SPID al sito https://www.sicurezzait.gov.it/cyber/.