Articoli

Veicoli connessi e dati personali: i paletti del Comitato europeo per la protezione dei dati

Avv. Vincenzo Colarocco

La sempre maggiore invasività del trattamento dei dati personali effettuato attraverso i veicoli di ultima generazione, ha spinto l’European Data Protection Board (EDPB) a pubblicare delle Linee Guida destinate agli addetti ai lavori.

L’obiettivo è quello di assicurare il rispetto dei diritti degli interessati in relazione al trattamento, in particolare, dei dati biometrici, dei dati di geolocalizzazione e di quelli suscettibili di rivelare infrazioni del Codice della Strada.

Il testo delle Linee Guida, evidenziando le principali criticità e best practices consigliabili nella prassi. Per consultare l’articolo completo, clicca qui.

Il comitato europeo per la protezione dei dati personali avvia la consultazione pubblica sulle Linee guida in materia di codici di condotta

Avv. Vincenzo Colarocco

Il 12 febbraio 2019, il Comitato Europeo per la protezione dei dati personali ha sottoposto a consultazione pubblica le Linee Guida redatte in materia di codici di condotta. Queste mirano a fornire orientamenti pratici e supporto interpretativo rispetto all’applicazione degli articoli 40 e 41 del Regolamento generale sulla protezione dei dati. In questo senso, le Linee Guida andranno lette in combinato disposto con le procedure e le norme relative alla presentazione, all’approvazione e alla pubblicazione dei codici di condotta a livello sia nazionale che europeo.