Il data protection officer e il nuovo regolamento Europeo sulla Privacy

Milano – 26 ottobre – Il Sole 24 ore

Il Master, ha l’obiettivo di esaminare l’impatto operativo in azienda della normativa sulla privacy, alla luce del nuovo regolamento Europeo, fornendo ai partecipanti le modalità operative necessarie a tutelare i dati personali con competenza e specializzazione, al fine di non incorrere nella responsabilità civile/penale e nelle sanzioni amministrative previste. Verranno in particolare analizzati i nuovi soggetti coinvolti, il ruolo e la funzione del nuovo “Data Protection Officer”, gli adempimenti e le responsabilità dei manager aziendali, la gestione del rischio in materia di privacy, i sistemi di archiviazione dei dati nonché i riflessi gestionali sulle attività della funzione marketing e risorse umane. Ampio spazio sarà inoltre dedicato alle problematiche legate alle attività on line e alla comunicazione della crisi a tutela della reputazione aziendale.

PROGRAMMA

Il Master ha un programma strutturato in moduli e affronta le seguenti tematiche:
  • I principi e le Linee Guida del nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali
  • Le novità in materia di informativa, consenso e accesso ai dati
  • Diritto all’oblio e portabilità dei dati
  • Privacy by design e privacy by default
  • Gestione del rischio privacy
  • La nuova figura del Responsabile della protezione dei dati (DPO)
  • Valutazione dei rischi e modelli organizzativi di data protection
  • Data Breach e data breach notification
  • Sistema sanzionatorio e rapporto con l’Authority
  • I sistemi di archiviazione dei dati
  • Privacy e marketing
  • Il trattamento dei dati in ambito lavorativo
  • L’impatto della Privacy nelle attività aziendali on-line

RELATORI:

Beatrice Abiad – Consulente Privacy
Giulia Adotti – Partner Studio Legale Adotti & Associati
Filiberto E. Brozzetti – Consigliere giuridico
Vincenzo Colarocco – Studio Legale Previti
Andrea D’Agostino – Gruppo Mondadori
Adriano D’Ottavio – Studio Legale Chiomenti
Sergio Di Candia – IT Manager Facilitatore Digitale
Giusella Finocchiaro – Studio Legale Finocchiaro
Luigi Fruscione – Studio Legale Santacroce
Patrizia Ghini Consulenza direzionale e organizzazione d’impresa
Marco Giuri – Studio Legale Giuri
Marco Maglio – Studio Legale Maglio & Partners
Giulio Novellini – Studio Legale Portolano Cavallo
Giuseppe Nucci – Auditor
Matilde Ratti – Studio Legale Finocchiaro
Silvia Stefanelli – Studio Legale Stefanelli
Alessio Vinciguerra – Studio Legale Adotti & Associati

Per maggiori informazioni

I° Edizione – Master TopLegal Academy in “Data Protection Officer” e “Privacy Matter Expert”

Milano -12 ottobre – Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61, Milano

Download (PDF, 124KB)

Programma:

Introduzione istituzionaleDalla Legge n. 675 del 1996 al Regolamento Europeo n. 679 del 2016: l’evoluzione della Privacy in 20 anni. Tavola rotonda tra Data Protection Officer e Privacy Matter Expert sul loro ruolo in azienda e le responsabilità assunte a pochi mesi di distanza dal 25 maggio 2018

Relatori:

Avv. Stefano Previti – Studio Legale Previti
Avv. Ugo Ettore Di Stefano – Gruppo Mondadori
Avv. Roberta Quintavalle – Gruppo Mediaset
Avv. Rosamaria Colicchia – Banco BPM
Avv. Rosa Scarpa – McDonald’s Italia
Avv. Federica Tigani – Hearst Magazines Italia
Avv. Gaetano Arnò – PwC Italia

L’invito a partecipare gratuitamente all’evento è rivolto a tutti gli associati AIGI in regola con il pagamento della quota d’iscrizione per l’anno 2018. L’evento è a numero chiuso e pertanto i posti sono limitati.

è possibile iscriversi tramite questo link

La tutela degli intermediari finanziari nel processo

Milano – 15 novembre – NH Milano Machiavelli

L’incontro mira a favorire un momento di riflessione sulle principali problematiche collegate al soddisfacimento dell’onere probatorio nei contenziosi in materia di intermediazione finanziaria. In particolare, ci si propone di evidenziare gli aspetti fondamentali legati alla difesa degli intermediari finanziari, in ordine alle principali fasi del rapporto precontrattuale e contrattuale con gli investitori, rappresentando le questioni maggiormente dibattute e segnalando le pronunce giurisprudenziali ritenute maggiormente significative. Allo stesso tempo si intende offrire una panoramica sui principali orientamenti giurisprudenziali in materia di opposizione alle sanzioni amministrative, che per altro verso coinvolgono gli intermediari finanziari pur sempre in ambito contenzioso, e in particolare su questioni di particolare rilevanza tra cui si segnalano l’inversione dell’onere probatorio dall’Autorità amministrativa ai soggetti abilitati, il ricorso alle presunzioni, il dies a quo di decorrenza del termine perentorio per la contestazione degli addebiti, il termine prescrizionale.

RELATORI

Avv. Paolo Basile
Docente a contratto di Diritto Commerciale
Università Bocconi
Partner AC Group – Annunziata & Conso

Dott. Nicola Benini
Consulente Tecnico del Tribunale e della Corte d’Appello
Partner Ifa Consulting srl

Avv. Gabriele Fontana
Senior Studio Previti Associazione Professionale

Avv. Daniele Franzini
Responsabile Dipartimento di Diritto Bancario e Assicurativo
Studio Previti Associazione Professionale

è possibile iscriversi tramite questo link

 

Adempimenti privacy dello studio professionale

Roma – 4 ottobre 2018 – Centro Carte Geografiche

Anche gli studi professionali, indipendentemente dalla loro dimensione, dalla struttura e dall’area di attività dovranno adeguarsi al nuovo regolamento UE sulla Privacy

Il seminario mira ad analizzare gli aspetti e gli adempimenti maggiormente qualificanti della nuova normativa sulla privacy che riguardano il trattamento dei dati eseguiti nell’ambito degli studi professionali con un focus specifico per i commercialisti e gli avvocati

I dati ai quali l’avvocato e il commercialista nell’esercizio delle sue funzioni hanno accesso sono, per loro natura, particolarmente sensibili e la divulgazione, anche accidentale di tali dati potrebbe ledere i diritti e la libertà delle persone coinvolte: il professionista dovrà pertanto avere una cura particolare nel proteggere tali dati, conformandosi alle previsioni normative che regolano la materia.

Al fine di evitare i pericoli della perdita di tali dati si dovrà prestare particolare attenzione a che:

  • Le finalità di trattamento dei dati e la loro trasmissione siano chiaramente definite;
  • Le misure di sicurezza (tanto informatica che fisica) siano precisamente individuate, definite e attuate;
  • Le persone coinvolte (segreteria, praticanti, colleghi, collaboratori a qualsiasi titolo) siano adeguatamente informate e coinvolte nel processo di protezione dei dati personali.

Il professionista dovrà anche tenere presente che il progresso tecnologico deve comunque rispettare gli obblighi deontologici e normativi: pertanto, anche nelle ipotesi in cui lo studio abbia esternalizzato a terzi alcuni servizi (ad esempio l’utilizzo di una segreteria virtuale, la conservazione dei dati su cloud), o utilizzi propri mezzi di comunicazione a terzi (sito web, blog, servizi di consultazione on line, utilizzo di siti terzi), dovrà prestare la massima attenzione a che i dati siano trattati in modo sicuro e nel rispetto delle norme.

CORPO DOCENTE
  • Vincenzo Colarocco
    Avvocato, esperto privacy
  • Andrea Palumbo
    Avvocato – Specializzato in privacy, diritto delle nuove tecnologie e sicurezza informatica
  • Marco Giuri
    Avvocato – Studio Giuri Avvocati
  • Maurizio Sala
    Avvocato in Milano – Studio Legale Avvocato Maurizio Sala
  • Andrea Lisi
    Avvocato, Coordinatore del Digital&Law Department dello Studio Legale Lisi, Presidente ANORC Professioni
  • Giuseppe Vitrani
    Avvocato – Centro Studi Processo Telematico

è possibile iscriversi tramite questo link

 

 

“Web reputation: best practies – Tra fake news e fake-advertising: alcuni consigli utili per i legali d’azienda”

Milano, 19 luglio 2018 – Hotel dei Cavalieri – Piazza Giuseppe Missori 1

Studio Previti, in collaborazione con AIGI (Associazione Italiana Giuristi di Impresa) organizza un incontro tra addetti ai lavori, per illustrare i metodi più efficaci di tutela della reputazione delle aziende nella rete.

Download (PDF, 965KB)

 

 

Corso di Alta formazione GDPR

6-7.7.2018 – European School of Economics  – Via della Cordonata, 7 Roma

Il nuovo Codice Privacy e il GDPR: lo stato dell’arte, cosa cambia, quali scenari e cosa fare per evitare le sanzioni?

DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE
Direttore: Avv. Prof. Giuseppe Cassano

Relatore: Avv. Vincenzo Colarocco

Programma del corso

• Introduzione e concetti base
• Autorità di Controllo competenti
• Diritti e tutele dell’Interessato
• Quadro sanzionatorio applicabile
• Titolare del Trattamento, Responsabile, Rappresentante del trattamento
• Data Protection Officer – DPO
• Sicurezza del trattamento
• Trasferimento dei dati personali
• Codice di Condotta
• Certificazione del Sistema di Gestione Privacy

Nella quota di iscrizione ( 350€ + IVA ) è previsto l’accesso alla Sala Lavori, il materiale didattico e l’attestato di frequenza.  La partecipazione al corso consente il rilascio di attestato di frequenza e il conseguimento dei crediti per la formazione professionale continua dal Consiglio Nazionale Forense.

Per informazioni ed iscrizioni contattare:
ESE Roma – Via della Cordonata, 7 – 00187 Roma
Tel: +39 06 48906653  |  Skype: ese.roma  |  E-mail: ese.roma@uniese.it

Tutela dei diritti e delle libertà fondamentali in rete

15 .6.2018 – “Palazzo dei Leoni” Messina

IL RUOLO DELL’AUTORITÀ GARANTE PER LE COMUNICAZIONI E DEI COMITATI REGIONALI PER LE COMUNICAZIONI
Convegno organizzato dal Corecom Sicilia , l’Avv. Alessandro La Rosa sarà relatore con l’intervento : ” La Tutela Digitale del Diritto D’Autore secondo la Cgue e le Sezioni Specializzate dei Tribunali di Roma e Milano”

Programma:

“Regolamento Europeo n. 679/2016 prime riflessioni”

22 giugno 2018 – Hotel Giò Jazz Area – Perugia

Interverrà l’avv. Vincenzo Colarocco a proposito di Accountability e registro del trattamento.

Download (PDF, 278KB)

Associazione Forense Parma – Vademecum pratico operativo sul nuovo Regolamento Europeo sulla tutela del dato

7-8 giugno 2018 – Istituto delle Orsoline Missionarie del Sacro Cuore, Borgo delle  Orsoline, 2 – Parma

Docente: Avv. Vincenzo Colarocco

Download (PDF, 619KB)

Corso di Alta formazione sul NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO sulla PRIVACY

25-26 Maggio 2018 – European School of Economics – Via della Cordonata, 7 Roma

Sono aperte le iscrizioni per il Corso di Alta formazione sul NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO sulla PRIVACY – General Data Protection Regulation (GDPR).  A partire dal 25 Maggio 2018, sarà il nuovo codice della Privacy in materia di diffusione dei dati personali voluto fortemente da tutti gli Stati Membri dell’Unione Europea e a quale tutte le organizzazioni/aziende devono aderire, dotandosi di competenze e risorse sufficienti a soddisfare i propri requisiti di GDPR.
Il corso di Alta Formazione è organizzato e promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della European School of Economics di Roma.

La partecipazione al corso consente il rilascio di attestato di frequenza e il conseguimento di 10 crediti dal Consiglio Nazionale Forense per la formazione professionale continua.

Date:
25 – 26 maggio 2018

Orari:
Venerdì, 25 Maggio – 9:00-13.00 / 14.00-19.00
Sabato, 26 Maggio – 8.30-13.30

Direttore: Avv. Prof. Giuseppe Cassano 
Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche della European School of Economics
Relatore: Avv. Vincenzo Colarocco
Responsabile del Dipartimento Protezione dei dati personali, Compliance e Sicurezza informatica dello “Studio Previti”.

E’ possibile iscriversi tramite questo link.