Top Legal Academy – Data protection Officer e Privacy Matter exper

Roma – 1-2 marzo 2019 – Legance

La conoscenza del diritto relativo al trattamento dei dati personali rappresenta un bagaglio informativo ormai indispensabile per il professionista che opera a contatto con le aziende e che deve confrontarsi quotidianamente con una nuova disciplina europea e italiana, complessa e completamente rivoluzionata dall’avvento del GDPR.
TopLegal Academy presenta la prima edizione del Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert, un percorso di specializzazione intensivo in 6 weekend sui temi più rilevanti della privacy e del trattamento dei dati personali. L’offerta si caratterizza per
la presenza sinergica di docenti provenienti da prestigiosi studi legali, giuristi di impresa in aziende di primaria importanza e autorevoli esponenti del Garante per la Protezione dei Dati Personali. In aula la puntuale analisi normativa sarà accompagnata dall’esame di casi pratici ed esempi concreti, saranno esaminate le problematiche più ricorrenti nell’attività lavorativa del DPO e del Privacy Matter Expert e individuate le soluzioni operative e interpretative più idonee.

Download (PDF, 488KB)

Obiettivi
Il presente Master costituisce la IIa Edizione dopo quella di Milano del 2018 e ha l’obiettivo principale di fornire ai partecipanti conoscenze
tecnico/giuridiche in ambito privacy analizzando il nuovo contesto normativo di cui al Regolamento Europeo UE 2016/679 (GDPR) nonché i provvedimenti del Garante per la Protezione dei Dati Personali, del Working Party 29 (Gruppo 29) e la giurisprudenza in tema di privacy.
L’intero Master prevede giornate formative con docenze di avvocati specializzati e rinomati nel settore di riferimento, legali d’azienda esperti della materia, autorevoli esponenti del garante e professionisti tecnico/ informatici. L’attenta scelta dei professionisti e degli argomenti affrontati consente di fornire al partecipante conoscenze teoriche rigorose sempre accompagnate da esperienze pratiche, al fine di consentirgli di svolgere la professione di Data Protection Officer e/o Privacy Matter Expert al meglio delle proprie potenzialità.

Calendario
febbraio
Venerdì 15 – Sabato 16
Venerdì 22 – Sabato 23
marzo
Venerdì 1 – Sabato 2
Venerdì 8 – Sabato 9
Venerdì 15 – Sabato16
Venerdì 22 – Sabato 23

RELATORI:

Dott.ssa Augusta Iannini, Dott.ssa Michela Massimi – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Avv. Andrea Fedi, Avv. Lucio Scudiero – Legance Avvocati Associati

Avv. Vincenzo Colarocco – Studio Previti

Avv. Matteo Orsingher, Avv. Fabrizio Sanna – Orsingher Ortu Avvocati Associati

Avv. Paola Pucci – Toffoletto, De Luca Tamajo e Soci

Ing. Giuseppe D’Agostino  – PwC Italia

Avv. Barbara Ferri – PwC TLS

Avv. Angela Maria Galiano – ALD Automotive Italia S.r.l.

Dott.ssa Fiorentina Russo – ALES S.p.A.

Dott .Fabrizio Cutrupi – AGM Solutions S.r.l.

Avv. Salvatore Modesto – Intesa SanPaolo

Avv. Andrea d’Agostino, Avv. Luca R. Barlassina, Avv. Ugo E. Di Stefano – Gruppo Mondadori

Avv. Gioia Vasintoni – Autostrade per l’Italia S.p.A.i

Dott. Francesco Modafferi, Dott.ssa Luana Patti – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Avv. Roberta Quintavalle – Gruppo Mediaset

Avv. Luca Pierro – Fiditalia S.p.A

per maggiori informazioni.

“Data Protection Officer e Privacy Matter Expert”

Roma – 15 febbraio 2019 – Legance

Il presente Master costituisce la IIa Edizione – dopo quella di Milano del 2018 – e ha l’obiettivo principale di fornire ai partecipanti conoscenze tecnico/giuridiche in ambito privacy analizzando il nuovo contesto normativo di cui al Regolamento Europeo UE 2016/679 (GDPR) nonchè i provvedimenti del Garante per la Protezione dei Dati Personali, del Working Party 29 (Gruppo 29) e la giurisprudenza in tema di privacy.
L’intero Master prevede giornate formative con docenze di avvocati specializzati e rinomati nel settore di riferimento, legali d’azienda esperti della materia, autorevoli esponenti del garante e professionisti tecnico/ informatici. L’attenta scelta dei professionisti e degli argomenti affrontati consente di fornire al partecipante conoscenze teoriche rigorose sempre accompagnate da esperienze pratiche, al fine di consentirgli di svolgere la professione di Data Protection Officer e/o Privacy Matter Expert al meglio delle proprie potenzialità.

Download (PDF, 235KB)

RELATORI:

Dott.ssa Augusta Iannini – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Dott.ssa Michela Massimi – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Avv. Andrea Fedi – Legance Avvocati Associati

Avv. Vincenzo Colarocco – Studio Previti

Avv. Lucio Scudiero – Legance Avvocati Associati

Avv. Matteo Orsingher – Orsingher Ortu Avvocati Associati

Avv. Fabrizio Sanna – Orsingher Ortu Avvocati Associati

Avv. Paola Pucci – Toffoletto, De Luca Tamajo e Soci

Ing. Giuseppe D’Agostino  – PwC Italia

Avv. Barbara Ferri – PwC TLS

Avv. Angela Maria Galiano – ALD Automotive Italia S.r.l.

Dott.ssa Fiorentina Russo – ALES S.p.A.

Dott .Fabrizio Cutrupi – AGM Solutions S.r.l.

Avv. Salvatore Modesto – Intesa SanPaolo

Avv. Andrea d’Agostino – Gruppo Mondadori

Avv. Luca R. Barlassina – Gruppo Mondadori

Avv. Gioia Vasintoni – Autostrade per l’Italia S.p.A.

Avv. Ugo Ettore Di Stefano – Gruppo Mondadori

Dott. Francesco Modafferi – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Dott.ssa Luana Patti – Garante per la Protezione dei Dati Personali

Avv. Roberta Quintavalle – Gruppo Mediaset

Avv. Luca Pierro – Fiditalia S.p.A

per maggiori informazioni.

Una nuova era per la protezione dei dati: Il Regolamento GDPR 2018

Roma – 7 febbraio 2019 – Accademia di studi legali

 

 

Vademecum pratico operativo sul nuovo regolamento Europeo sulla tutela del dato

04/02/2019 e 12/02/2019 – Sala Conferenze “Eligio Gualdoni” Palazzo di Giustizia, Milano

Corso di formazione ed aggiornamento professionale per Avvocati

Docenti:
Maria Grazia Monegat – Avvocato, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano
Vincenzo Colarocco – Avvocato, Capo Dipartimento protezione dei dati personali, compliance e sicurezza informatica
Giovanna Raffaella Stumpo – Avvocato, Esperta di discipline strumentali all’esercizio della professione forense

Download (PDF, 441KB)

Master 24 Diritto societario e contrattualistica d’impresa

Roma – 26 gennaio – Il Sole 24 ore

LE NOVITÀ DEL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PRIVACY

TEMI:

Dal Codice della Privacy al Regolamento Europeo 2016/679

Le Linee Guida, i principi applicabili e le misure di sicurezza nel nuovo Regolamento Europeo Le tipologie dei dati da trattare: categorie

particolari di dati e trattamento dati dei minori Le novità in tema di informativa, consenso e i diritti dell’interessato

 

Gestione del rischio privacy e impatto sull’organizzazione aziendale

I concetti di Privacy by design e Privacy by default:

  • dalla normativa all’organizzazione dei sistemi di protezione;
  • La gestione del rischio privacy
  • I meccanismi di controllo e i codici di condotta
  • Valutazione dei rischi e modelli organizzativi idonei a tutelare i dati
  • Data Protection Impact Assessment (DPIA)

RELATORE:

Vincenzo Colarocco – Avvocato Strudio Legale Previti Associazione Professionale

Per scaricare la brochure cliccare qui.

 

Convegno paradigma – “Privacy compliance”

13.12.2018 – Marriott Grand Hotel Flora – Roma

La protezione dei dati personali è oggi come non mai al centro dell’attenzione di imprese, enti e professionisti.

Alle rilevantissime novità introdotte dal GDPR (Regolamento UE 2016/679), in vigore dal 25 maggio di quest’anno, che è oggi indiscutibilmente il riferimento normativo prioritario della materia, si è recentemente aggiunto il Decreto Legislativo n. 101/18 che adegua il Codice Privacy al GDPR, espungendone per un verso tutte le parti incompatibili con la normativa eurounitaria e, per altro verso, integrandone il testo con rilevanti interventi relativi all’apparato sanzionatorio penale. Il legislatore interno ha difatti, com’è ormai noto, scelto di non abrogare il Codice Privacy, ma di mantenerlo in vigore con gli opportuni adeguamenti.

Il Decreto 101 contiene altresì una serie di altre rilevanti previsioni, tra le quali l’attribuzione al Garante Privacy del compito di assumere, entro tempi piuttosto brevi, delle determinazioni in ordine alle autorizzazioni generali rilasciate nel previgente quadro normativo, previa verifica della loro compatibilità con il GDPR, e di accertare altresì la rispondenza alla normativa data protection eurounitaria di una serie di codici deontologici.

Il convegno, dopo aver messo a fuoco lo stato dell’arte della normativa applicabile e dei contributi “integrativi” e interpretativi delle autorità di controllo, procederà ad esaminare tutti i principali istituti introdotti o comunque innovati dal GDPR e dagli interventi legislativi nazionali, consentendo agli interessati di effettuare un vero e proprio “check” rispetto al proprio grado di conformità alla normativa e alle eventuali azioni correttive o migliorative da intraprendere.

PROGRAMMA

Gli adeguamenti tecnico-organizzativi
Le figure da prevedere nell’organigramma
Il ruolo del DPO e i casi di sua obbligatorietà
Le procedure da codificare
Gli strumenti di monitoraggio sulla privacy compliance a beneficio degli apicali
Le misure di sicurezza e le interconnessioni con la norma ISO 27001
Avv. Luigi Fruscione – Thalis Consulting

I data breach
La nozione di violazione dei dati personali
La notifica all’Autorità di controllo
La comunicazione all’interessato
La documentazione dei breaches
Il ruolo del responsabile della protezione dei dati
Gli obblighi di notifica prescritti da normative ulteriori rispetto al GDPR (Regolamento eIDAS, Direttiva NIS)
Avv. Vincenzo Colarocco – Studio Previti

Il contenzioso penale e civile in ambito privacy nel nuovo quadro normativo
Il quadro delle fattispecie di reato alla luce delle novità introdotte dal D. Lgs. n. 101/18
Le controversie civilistiche e, in particolare, il risarcimento del danno in ambito privacy
Prof. Avv. Alessandro Del Ninno – LUISS Guido Carli di Roma- Studio Legale Tonucci & Partners

Il ruolo del Garante Privacy nel nuovo quadro previsto dal GDPR: coordinamento con le altre Autorità, attività ispettiva e misure sanzionatorie
Il nuovo ambito di operatività delle Autorità di controllo
L’Autorità di controllo capofila: il nuovo meccanismo dell’one stop shop
Le tipologie di sanzioni e le responsabilità aziendali
I criteri per la graduazione delle sanzioni amministrative
Violazioni minori e violazioni gravi
Avv. Rocco Panetta – Panetta & Associati

Per maggiori informazioni

 

Training of Lawyers on the European Union’s Data Protection Reform

12.12.2018 – Consiglio Nazionale Forense – Roma

Primo evento formativo in Italia di un ciclo di seminari internazionali sulla riforma della protezione dei dati
dell’UE il seminario si incardina nell’ambito delle iniziative dedicate alla cultura e sensibilizzazione in materia di
protezione dei dati personali del Consiglio Nazionale Forense, come il Corso di alta formazione “corsodpo.it”. Progetto coordinato dalla European Lawyers Foundation (ELF) del CCBE, con partner i Consigli nazionali e le Law
society di Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Irlanda del Nord, Inghilterra e Galles, e Spagna, che prevede la formazione almeno 650 avvocati di 8 giurisdizioni.

Morning session   EUROPEAN CONTEXT

Modera e Coordina  Avv. Carla Secchieri – Consigliera nazionale Coordinatrice Comm. Privacy CNF

09:15 – 10:15 Principi fondamentali della riforma sulla protezione dei dati dell’UE

Avv. Giuseppe Busia – Segretario Generale Garante per la Protezione dei Dati Personali

10:15 – 11:00  I diritti dell’interessato

Avv. Nicola Fabiano – Componente Commissione privacy CNF, Presidente UNIDPO

11:30 – 12:30  Accountability, sicurezza e data breach

Avv. Giovanni Battista Gallus – Componente Commissione privacy CNF

Afternoon Session  NATIONAL CONTEXT

Modera e Coordina Avv. Alessio Pellegrino – IT Tradata Coordinator

14:00 – 14:45 Sviluppi delle norme nazionali sulla protezione dei dati nel nuovo contesto (D.Lgs 196/2003 e   ss.mm.ii. D.Lgs 101/2018)

Avv. Vincenzo Colarocco – Head of Privacy and Compliance Department Studio Previti

14:45 – 15:30 L’effetto della riforma sulla protezione dei dati negli studi legali ed il ruolo degli Ordini;

 Avv. Francesco Paolo Micozzi – Componente Commissione privacy CNF

16:00 – 16:45 Il ruolo del Garante per la protezione dei Dati personali

Dott.ssa Laura Ferola – Funzionario Responsabile Segreteria generale G.P.D.P.

Per maggiori informazioni

 

Cultura Cinese: Business & Law in China

29.11.2018-18.04.2019 – Università Cattolica – Milano

Obiettivi del corso

L’obiettivo principale di questa serie di incontri è quello di fornire gli elementi di base per comprendere il ricco quadro normativo cinese disciplinante gli investimenti esteri (FDIs, Foreign Direct Investments).

La serie di incontri verrà sviluppata affrontando diversi temi cominciando con una breve introduzione sull’evoluzione dell’ambiente economico cinese, e quindi verrà offerta una panoramica introduttiva concernente i presupposti degli investimenti esteri in Cina, le possibili forme di internazionalizzazione, da quelle contrattuali (con varie tipologie di contratti commerciali possibili) a quelle societarie [come ad es. le JVs (Joint Ventures), le WFOEs (Wholly Foreign-Owned Enterprises), gli M&As (Mergers & Acquisitions)], con una panoramica sugli strumenti normativi adottati dal legislatore in Cina per favorire gli IDE (Investimenti Diretti Esteri). Il Corso comprenderà altresì un’introduzione ad altri temi correlati, quali le forme di ADR (Alternative Dispute Resolution), con particolare focus su Mediazione ed Arbitrato in Cina, nonché sul sempre fondamentale tema della tutela degli IPR (Intellectual Property Rights) in Cina, con particolare focus su Marchi e Brevetti. Verrà inoltre offerta un’interressante esposizione dell’e-commerce quale metodo alternativo di penetrazione del mercato.

Docenti

China Consulting Group (CCG): Avv.to Andrea Grasso, Avv.to Andrea Bernasconi, Dott. Emanuele Gandola.

Programma

Seminario 1 – giovedì 29 novembre 2018, ore 18:00
Panoramica introduttiva al Doing Business in China: presupposti degli IDE – Investimenti Diretti Esteri (o FDIs – Foreign Direct Investiments) in Cina e il Piano Quinquennaleed il Catalogo degli Investimenti

Seminario 2 – giovedì 6 dicembre 2018, ore 18:00
Internazionalizzazione: le formule puramente contrattuali

Seminario 3 – giovedì 13 dicembre 2018, ore 18:00
Internazionalizzazione: le formule societarie. Tipologie e funzionamento degli strumenti classici di investimento. Introduzione ai c.d. M & A (Mergers and Acquisitions)

Seminario 4 – giovedì 4 aprile 2019, ore 18:00
Internazionalizzazione: e-commerce in Cina: una prospettiva commerciale. Introduzione, la vendita online, comparazione con le strutture di vendita tradizionali. Approfondimenti giuridici

Seminario 5 – giovedì 11 aprile 2019, ore 18:00
Internazionalizzazione: cautele necessarie. I.P.R. in China (I). Normative di riferimento e tutele in relazione agli Intellectual Property Rights. Marchi e Brevetti; Copyright, Trade Secrets, Know How

Seminario 6 – giovedì 18 aprile 2019, ore 18:00

Prevenzione e gestione dei conflitti commerciali. La Prevenzione e gestione dei conflitti commerciali in via Negoziale. Le forme di ADR – Alternative Dispute Resolution. Introduzione alla risoluzione alternativa (al processo innanzi le Corti) delle controversie commerciali, con cenni all’Arbitrato in Cina. Cenni Introduttivi al Processo Civile come extrema ratio in caso di non risolvibilità in via negoziale dei conflitti commerciali e concorrente impercorribilità di uno dei metodi di ADR

Iscrizione

Il corso è aperto a:

  • studenti dell’UCSC iscritti alla Facoltà di Giurisprudenza
  • studenti dell’UCSC iscritti ad altre Facoltà
  • studenti provenienti da altre Facoltà
  • avvocati, manager, ingegneri gestionali

L’iscrizione avviene tramite registrazione online ai link di seguito e effettuazione del pagamento della tassa di iscrizione: 100€ per studenti dell’Università Cattolica (esenti dal pagamento del 22% IVA); 122€ per studenti universitari provenienti da altre università; 250€ per professionisti

I posto sono limitati.

Le iscrizioni sono aperte fino al 18 novembre 2018 e si effettuano online a questo link.

La pirateria informatica oggi e domani

27.11.2018 – Università di Bologna – Bologna

La lotta alla contraffazione è uno dei principali temi giuridici dei giorni moderni: dalla copia di opere alle più recenti problematiche legate allo streaming e IPTV. La cattedra di Informatica Giuridica dell’Università di Bologna organizza un seminario sulla pirateria informatica.

Il seminario vede l’intervento dei soci soci CSIG Bologna: l’organizzazione è a cura della Professoressa Raffaella Brighi e sarà tenuto dall’Avv. Vincenzo Colarocco, capo del dipartimento di protezione dei dati personali, compliance e sicurezza informatica dello studio legale Previti.

Vademecum pratico operativo sul nuovo Regolamento Europeo sulla tutela del dato

21.11.2018 e 28.11.2018 – Sala Conferenze “Eligio Gualdoni” Palazzo di Giustizia, Milano

Corso di formazione ed aggiornamento professionale per Avvocati

Docenti:
Maria Grazia Monegat – Avvocato, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano
Vincenzo Colarocco – Avvocato, Capo Dipartimento protezione dei dati personali, compliance e sicurezza informatica
Giovanna Raffaella Stumpo – Avvocato, Esperta di discipline strumentali all’esercizio della professione forense

Download (PDF, 438KB)