Istituti di credito, telemarketing e grandi database: il piano ispettivo del Garante per il secondo semestre del 2018

Avv. Vincenzo Colarocco

Approvato lo scorso 26 luglio il piano ispettivo del Garante per il periodo da luglio a dicembre 2018.

Il piano, il primo ad essere varato dopo la piena applicazione del Regolamento UE, vede al centro delle verifiche degli ispettori dell’Autorità i trattamenti di dati effettuati da aziende e pubbliche amministrazioni che gestiscono banche dati di grandi dimensioni, le misure di protezione dei dati negli istituti di credito (specie con riferimento a segnalazioni di data breach), i trattamenti di dati per attività di telemarketing.