Diritto fallimentare e delle procedure concorsuali

Il Dipartimento si occupa di assistenza volta alla individuazione di soluzioni per la crisi d’impresa, ivi compreso il ricorso alle procedure concorsuali ed alla ristrutturazione dei debiti, nonché di tutte le fasi precedenti e successive alla dichiarazione di fallimento (con tutela degli interessi di creditori istanti, ovvero di società nei cui confronti sia rivolta istanza di fallimento, anche nella eventuale fase di gravame o di verificazione dei crediti).

Fornisce assistenza, sia in ambito stragiudiziale che giudiziale, attraverso le seguenti attività:

  • istanze di fallimento
  • ricorsi per concordato preventivo
  • accordi di ristrutturazione
  • transazioni fiscali
  • domande di ammissione al passivo
  • domande di rivendica
  • opposizioni allo stato passivo
  • reclami contro i provvedimenti del Tribunale
  • reclami contro gli atti del curatore
  • revocatorie fallimentari

Responsabile del dipartimento: Avv. Daniele Franzini