Il “sistema di gestione privacy” alla luce del GDPR – vademecum per l’avvocato in studio e nella consulenza al cliente

1.12.2017 – Camera di Commercio Sala “du Tillot” – Via Verdi, 2 Parma.

L’evento organizzato da Associazione Forense di Parma ha l’obiettivo principale di fornire una formazione pratico-operativa utile ad orientare l’Avvocato nella conoscenza e nell’inquadramento del vasto quadro del GDPR, per arrivare a realizzare una metodologia efficace di possibile gestione e realizzazione degli strumenti applicabili.

Con il nuovo Regolamento europeo generale sulla protezione dei dati, l’approccio alle problematiche privacy subisce un profondo mutamento. Tutti gli avvocati utilizzano dati personali nella propria attività professionale: dati dei clienti, delle controparti, dei Colleghi, dei fornitori, di terzi. Ciò rende l’avvocato titolare del trattamento con obblighi ben precisi. Chi rispetta la privacy, peraltro, beneficerà di sgravi e semplificazioni, ma chi non sarà adeguato si esporrà a grossi rischi di natura civilistica e penalistica, e ciò rende imprescindibile la conoscenza della normativa in materia di tutela dei dati personali.

La normativa prevede sanzioni fino al 4% del fatturato annuo o, nel caso in cui fosse superiore, fino a 20 milioni di euro.

In quest’ottica, si rende necessaria un’attenta costruzione sia del modello di gestione dei dati, sia del sistema di conservazione degli stessi, per conformarsi alle nuove norme e per poter svolgere correttamente la propria professione.

Ai partecipanti verranno riconosciuti n. 2 crediti formativi in materia obbligatoria di deontologia.

 

RELATORI:

  • Avv. Vincenzo Colarocco – Avvocato specializzato in proprietà intellettuale ed industriale, privacy, Diritto delle Nuove Tecnologie e social&media law, Socio fondatore di Lex Digital, membro del circolo dei Giuristi Telematici, dell’Osservatorio Web e Legalità e del Centro Studi di informatica Giuridica.
  • Avv. Lucio Scudiero – Avvocato specializzato in diritti della protezione dei dati personali e diritto europeo. Svolge attività di consulenza legale e di Data Protection Officer, certificato da Tuv Italia. Direttore esecutivo di Lex Digital.
  • Moderatore avv. Michele Baroc

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

  • Per gli ISCRITTI all’Associazione Forense Parma la partecipazione all’evento è GRATUITA
  • Per i NON iscritti all’Associazione Forense Parma La partecipazione all’evento prevede un versamento di € 25,00 tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT 81 T 03015 03200 000003541650 oppure anche in contanti presso la segreteria organizzativa. Iscriversi tramite questo link