Editore responsabile se pubblica video senza autorizzazione

Lo Studio Previti ha assistito Mediaset nella vertenza che ha accertato la responsabilità del Gruppo Editoriale L’Espresso per la violazione del diritto d’autore e la concorrenza sleale realizzata ai danni di RTI tramite il sito “Repubblica.it”.

Il Gruppo Editoriale L’Espresso dovrà risarcire i danni causati ad RTI e dovrà rimuovere tutti i video pubblicati attraverso il portale telematico “Repubblica.it”. Al Gruppo L’Espresso è stata anche inibita ogni futura pubblicazione non autorizzata di contenuti audiovisivi dell’editore televisivo.

 

Estratto da “La Repubblica.it”

Download (PDF, 463KB)